Regione Veneto

Servizio di assistenza con ambulanza alle manifestazioni sportive, ricreative e culturali nel corrente anno 2019 – Riaffidato a Croce Rossa

Pubblicata il 08/02/2019

A fronte di un contributo di 3.500,00 euro
 
 
Il Comune di Oppeano ha riapprovato in Consiglio comunale lo schema di convenzione con l’Associazione Croce Rossa Italiana per il servizio di assistenza con ambulanza a manifestazioni sportive, ricreative e culturali nel corrente anno 2019.
Croce Rossa del Basso veronese, a fronte di un contributo di 3.500,00 euro, gestirà il servizio di assistenza con ambulanza alle manifestazioni che si tengono sul territorio e per le quali è indispensabile la presenza del soccorso. Le manifestazioni in cui è richiesta la presenza dell’ambulanza per il soccorso vanno dai carnevali alle manifestazioni sportive, dalle sagre paesane ai pranzi o cene organizzate da Comune o Pro Loco con numerosi partecipanti.
Il Comune ha riconfermato Croce Rossa Basso Veronese, il cui Presidente è Fabio Ferrari, vista anche l’esperienza positiva dello scorso anno.
“Gli interventi con ambulanza previsti in convenzione sono 38; Croce Rossa inoltre proporrà serate informative e di formazione alla popolazione, come la disostruzione pediatrica e sonno sicuro del lattante, o lezioni di primo soccorso, nozioni semplici che consentono di dare un aiuto concreto alle persone alla gente in determinate situazioni – spiega il Sindaco Pierluigi Giaretta; - Le serate in convenzione variano; nel mese di dicembre l’Amministrazione comunale ha incontrato le Associazioni per stilare un calendario quanto più possibile realistico delle uscite. A breve le associazioni riceveranno comunicazione delle serate o giornate inserite nella convenzione e a loro spettanti”, conclude il Sindaco Giaretta.

Categorie servizi

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto