Comune di Oppeano

CONFERENZA STAMPA - Presentazione del Documentario “Oppeano 1918-La storia in volo. Il campo di aviazione di Ca’ degli Oppi durante la Grande Guerra e altre storie”

Pubblicata il 23/01/2018

Video sulla Grande Guerra nel territorio di Oppeano; realizzato con contributo della Regione Veneto - direzione beni attività culturali e sport
 
E’ stato presentato alla stampa stamattina, martedì 23 gennaio 2018 in auditorium comunale “Don Remo Castegini” di via Roma a Oppeano, il documentario “Oppeano 1918-La storia in volo. Il campo di aviazione di Ca’ degli Oppi durante la Grande Guerra e altre storie”. Si tratta di un ambizioso progetto video realizzato dal regista Mauro Vittorio Quattrina, sui campi di aviazione di Ca’ degli Oppi di Oppeano (Vr) durante la Grande Guerra, con riferimenti anche al Primo Dopoguerra, alla Seconda Guerra Mondiale e alla storia dei paesi in generale. Il progetto è stato prodotto e curato dal Comune di Oppeano col patrocinio e supporto della Regione Veneto, e dall’Associazione Storia Viva No Profit di Verona, la cui presidente è la sig.ra Grazia Pacella. Ha collaborato alle ricerche storiche il prof. Angiolino Bellè. Alla conferenza presenzieranno il sindaco di Oppeano e l’assessore alla cultura.
L’impegno di spesa per la realizzazione del documentario, compresa produzione e post- produzione è di 9.000,00 euro, coperti con 4.500,00 euro di contributo dalla Regione Veneto, ottenuti grazie alla Legge regionale n. 49 del 8 settembre 1978, e delibera di Giunta regionale del mese di dicembre 2017 (contributi per l’organizzazione di mostre, manifestazioni e convegni  di interesse regionale anche agli  Enti Locali).
“Nel dettaglio il documentario si basa sul settore della microstoria denominato home front cioè il fronte di casa: riguarda la Prima Guerra Mondiale nel territorio di Ca’ degli Oppi e per estensione Oppeano, dove era situato un campo di aviazione per bombardieri Caproni; la realizzazione di questo documentario, da distribuire in dvd, è stata pensata per celebrare il Centenario della fine della stessa nel 2018”, spiega il documentarista Mauro Vittorio Quattrina, regista di rinomata esperienza principalmente di docufiction storiche, in collaborazione con Cinecittà/Istituto Luce, del docufilm per il Centenario della Grande Guerra dal titolo Fango e Gloria, del quale ha curato l’aspetto storico.
Il documentario presenta valenze culturali di altissimo livello e per la sua realizzazione sono state adottate sviluppate più fasi di lavoro: dalla ricerca storica approfondita nell’estate del 2017 alla realizzazione riprese video e interviste, nonché video realizzati con drone e la seguente fase di produzione realizzata prima del 31 dicembre scorso.
Le proiezioni del film verranno proposte a partire dal mese di aprile 2018 in ciascuna frazione del Comune di Oppeano, in data da destinarsi e che verrà comunicata quanto prima alla stampa e alla cittadinanza.                                                                       

Categorie cultura

Facebook Google+ Twitter