Comune di Oppeano

Sicurezza della S.S. 434, iniziano in questi giorni gli interventi di asfaltatura stradale per sistemare buche e ammaloramenti

Pubblicata il 30/11/2017

L’Amministrazione comunale ha chiesto anche l’installazione dei guard-rail nei tratti sprovvisti a garanzia di una maggiore sicurezza per i guidatori
 
 
ANAS SpA, Ente gestore della Superstrada S.S. 434, ha comunicato al nostro Comune che iniziano in questi giorni i lavori di asfaltatura della Transpolesana, nei tratti che competono al nostro territorio. Il responsabile dell’area compartimentale Ing. Gabriella Manginelli ha infatti annunciato la chiusura temporanea della corsia di marcia ed alternativamente della corsia di sorpasso in entrambe le carreggiate per i lavori di manutenzione straordinaria per il rafforzamento della pavimentazione stradale fortemente ammalorata dalle situazioni metereologi e non ultimo dal molteplice passaggio di mezzi pesanti.
La ditta affidataria del servizio di asfaltature stradali è l’Ati Ideon Spa Costruzioni generali Girardini Spa Ecovie Società Coop. Le chiusure a causa dei cantieri stradali saranno segnalate da appositi cartelli.
“Dopo una serie di incontri e non ultima la lettera inviata ad ANAS in luglio, l’Amministrazione comunale di Oppeano ha sollecitato l’asfaltatura della S.S. 434 “Transpolesana”, in ambo le direzioni, in corrispondenza delle barriere fonoassorbenti in frazione Vallese, dell’uscita di Oppeano e Ca’ degli Oppi. Inoltre è stato chiesto che Anas intervenga con l’installazione dei guard-rail lungo i tratti mancanti, in particolare sul lato destro della carreggiata in direzione Verona-Legnago, nonché nelle porzioni della S.S. 434 adiacenti alla strada comunale. L’obiettivo dell’installazione di queste idonee barriere protettive di sicurezza è scongiurare il verificarsi di altri incidenti stradali, come già avvenuto in passato, dei quali alcuni purtroppo anche mortali”, spiega il Sindaco di Oppeano Rag. Pietro Luigi Giaretta; “Infine l’Amministrazione ha ribadito l’assoluta esigenza di installare le barriere antirumore lungo la S.S. 434 in corrispondenza del nucleo abitativo situato nella parte finale di Vallese in direzione Verona, delle abitazioni in via degli Oppi e delle abitazioni ubicate in via F.lli Kennedy e via Gobbetti nel capoluogo in direzione Legnago. Questa richiesta va a tutela della salute della nostra cittadinanza e l’auspicio è che venga presto ascoltata”.
 
 
 


Facebook Google+ Twitter