Regione Veneto

Approvato dal Consiglio comunale di Oppeano l’aggiornamento dei criteri del PI, in Variante al Piano Regolatore Generale

Pubblicata il 12/06/2020

Il Consiglio Comunale del 3 giugno ha approvato l'aggiornamento dei criteri del PI in Variante al Piano Regolatore Generale di Oppeano.

“L’aggiornamento dei criteri si è reso necessario al fine di adeguare, con una nuova modalità perequativa, la corresponsione della perequazione e data la situazione edilizia economica del territorio di Oppeano, che sta vivendo una discreta espansione, anche di permettere ai cittadini e alle attività presenti a Oppeano di formulare richieste di nuove situazioni edificatorie residenziali, commerciali o produttive”, spiega il Vicesindaco con delega all’edilizia privata Valerio Peruzzi.

I criteri contengono, oltre che la situazione urbanistica attualizzata ad oggi del Comune di Oppeano, le modalità di applicazione della perequazione urbanistica e la procedura di presentazione delle manifestazioni di interesse per le trasformazioni urbanistiche. Per la presentazione delle stesse è necessario attendere la scadenza della pubblicazione all'Albo Pretorio del Comune dell’avviso; successivamente sono previsti 60 giorni di tempo per inviare al Protocollo informatico del Comune le richieste in oggetto.

Ad inizio del mese di settembre si raccoglieranno le domande e il Comune inizierà la valutazione, che sarà concertata con i cittadini o utenti proponenti.

 


Allegati

Nome Dimensione
Allegato Allegato D.C.C. 23-2020.pdf 465.74 KB
Allegato modulo presentazione 12-6-20.pdf 114.75 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto