Regione Veneto

Città di Oppeano
Portale Istituzionale

Seguici su

Nuovi investimenti per parchi gioco e arredo urbano

Pubblicata il 12/10/2022

Il Comune di Oppeano investe su più fronti per migliorare l’arredo urbano in centro e nelle frazioni, con un occhio di riguardo verso i bambini. Lo stanziamento maggiore, con determinazione del 29 giugno del Responsabile dell'Ufficio Tecnico, di oltre 23mila euro, ha riguardato infatti l’acquisto di sette nuove giostrine per i parchi della città. Per rendere più accoglienti le aree verdi e dare un forte messaggio sociale, l’amministrazione comunale ha inoltre stabilito di posizionare cinque panchine rosse, divenute simbolo della violenza contro le donne. 
“Uno dei nostri principali obiettivi, da sempre, è quello di garantire attenzione verso il decoro urbano a Oppeano. Per questo investiamo costantemente risorse per rendere sempre più accoglienti e accessibili le aree pubbliche del nostro territorio, per le famiglie, per gli anziani e per i più piccoli”, afferma il sindaco Pierluigi Giaretta, che sottolinea: “Le panchine rosse sono un segno tangibile del nostro impegno contro la violenza sulle donne, una piaga sociale che viene ricordata ogni anno in occasione della Giornata internazionale che ricorre ogni 25 novembre. Le panchine rappresentano un monito tutto l’anno. Nel 2021, in collaborazione con il Centro antiviolenza Legnago Donna e l'associazione Cuore di Donna di Legnago, abbiamo inaugurato la prima in piazza Giovanni Falcone, a Vallese. Prossimamente installeremo le altre cinque nei parchi comunali di Oppeano, Vallese, Cà degli Oppi, Villafontana e Mazzantica”. 
“Per quanto riguarda invece le giostrine” aggiunge il consigliere con delega al verde pubblico Andrea Trazzi, “abbiamo previsto di sostituire alcune strutture rovinate e di installarne altre ex novo. Sappiamo che sono interventi molto richiesti dalle famiglie, per questo monitoriamo con regolarità la situazione nei parchi e, compatibilmente con le risorse economiche, interveniamo inserendo nuovi giochi. Le giostrine sono sicure e a norma, il decoro delle aree verdi passa anche da questo tipo di attenzioni”. Verranno collocate un’altalena con due seggiolini e una torretta con scivolo nell’area verde di via Silvio Pellico, un’altalena nel parco di via Mascagni e un’altra nel giardino di via Carlo Alberto Dalla Chiesa, dove verrà installata anche una giostrina tonda che potrà accogliere fino ad otto bambini. Un’altalena verrà inserita anche nell’area verde di via Pontida, mentre nel parco di via Primo Maggio troverà spazio una nuova torretta con scivolo. Nell’ambito dell’intervento inoltre verranno posati in totale cica 80 metri quadrati di tappeti antitrauma, per mettere in sicurezza le aree gioco. L’amministrazione comunale ha infine previsto l’acquisto di nuovi cestini che sostituiranno quelli danneggiati lungo le strade e nei parchi del territorio di Oppeano.


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto