Regione Veneto

Città di Oppeano
Portale Istituzionale

Seguici su

Biblioteca civica e Punti prestito, edizione 2021

Pubblicata il 21/12/2021

Eccoci pronti per il consueto bilancio annuale sulle attività della Biblioteca Civica. Nonostante il protrarsi delle restrizioni legate alla situazione pandemica ancora in corso, il servizio di prestito libri non ha subito interruzioni ed è stato garantito fino ad aprile in modalità “da asporto”, su prenotazione, contestualmente al passaggio della Regione Veneto alle zone di rischio arancione e rossa. "Tanti sono stati i progetti portati avanti, come ormai da consuetudine, incentrati sulla promozione alla lettura, in collaborazione con istituzioni scolastiche, associazioni, autori e case editrici. La biblioteca inoltre mensilmente ha proposto delle bibliografie a tema, suddivise per adulti e ragazzi, con testi prestabili e prenotabili", aggiunge l'assessore delegata alla cultura Emanuela Bissoli.

In collaborazione con l’Associazione Culturale La Tela di Leo, a novembre e dicembre si sono svolti alcuni appuntamenti di letture animate e musicate presso l’Auditorium comunale: “I Diritti e rovesci delle storie”, in occasione della Giornata mondiale dei diritti dei bambini e “I racconti dell’Attesa”, per aspettare tutti assieme il Natale. Sono ripartiti i progetti di promozione alla lettura con l'anno scolastico in corso destinati al nido, alle scuole dell’Infanzia, alle Primarie e alla scuola Secondaria di primo grado. Anche quest’anno infine la Biblioteca è rientrata nell'elenco dei beneficiari del contributo del Ministero della Cultura destinato all'acquisto straordinario dei libri. In biblioteca quindi sono disponibili molti libri nuovi per grandi e piccini. Questa è stata un'importante opportunità che ha permesso di arricchire notevolmente il patrimonio bibliotecario e offrire una scelta sempre più vasta di libri agli utenti.

Non è finita qui! Per le festività troverete la biblioteca addobbata e con l’esposizione di tutti i libri sul Natale da poter prendere a prestito.

Infine, un po’ di numeri: al 09/12/2021 gli utenti iscritti sono 2.621; i prestiti effettuati nel corso del 2021 sono stati 11.720; 16.227 documenti compongono il patrimonio librario e multimediale delle tre sedi, con un incremento attuale di ben 719 libri.

Gli orari di apertura sono: Oppeano lunedì, martedì, mercoledì, 15.00-18.30, giovedì e venerdì 9.00-12.00 e 15.00-18.30; Vallese martedì 16.00-18.30; Ca’ degli Oppi giovedì 15.30-18.30.

---
Ricordiamo alcuni eventi dell'anno 2021:
 

A marzo, in occasione della Festa della Donna, è stato svolto un percorso di lettura dedicato all'universo femminile e alle sue mille sfaccettature e in primavera per i più piccoli è stato realizzato un video-tutorial creativo dedicato alla Pasqua, visibile sui canali social della Biblioteca, Facebook e Instagram. In occasione della Festa della mamma è stata proposta una serata di letture di albi illustrati e riflessioni sulle mamme “tuttofare”, visibile sul canale YouTube del comune. Con il passaggio della regione nelle zone di rischio gialla e bianca, è stato possibile riaprire le porte della biblioteca agli utenti e organizzare alcuni incontri all'aperto, mantenendo le misure di sicurezza previste. Al parco di San Serafino di Oppeano sono stati proposti due incontri per bambini con letture animate di albi illustrati riguardanti gli alberi e la loro importanza, in collaborazione con l'Associazione culturale La Tela di Leo di Legnago; alcune storie sono state narrate utilizzando la tecnica del kamishibai. Sempre al parco, durante l'estate si è tenuto anche l’incontro con l’autrice Alessandra Muschella, che ha presentato ai bimbi il libro “Un pomeriggio con Circe - letture tratte da Circe. Una metamorfosi inaspettata” della casa editrice ArgentoDorato.

A Vallese la Biblioteca Civica ha partecipato alle attività della “Domenica in rosa”, presentando una proposta bibliografica dedicata alle donne. Sempre a Vallese per l’estate è stata riproposta con successo l'iniziativa “La Biblioteca estiva”, resa possibile grazie alla collaborazione con l’Associazione “La Casetta”. Per tutti i martedì tra giugno e luglio, il punto prestito si è trasferito presso il Parco della Casetta con valigie cariche di libri. Durante queste giornate, oltre al servizio bibliotecario, sono state proposte anche delle letture ad alta voce per i più piccoli. Nello stesso periodo, si è svolto il progetto “Un libro: qualcosa di speciale”, in collaborazione con la scuola dell’Infanzia di Vallese, che ha visto il susseguirsi di appuntamenti settimanali di letture ad alta voce per i bambini del centro estivo.

Anche quest’anno, l’Amministrazione e la Biblioteca Civica hanno aderito al progetto “Il Veneto Legge”, iniziativa promossa dalla Regione del Veneto in collaborazione con la Sezione Veneto dell’Associazione Italiana Biblioteche. A settembre per l'appuntamento dedicato al “Il Veneto legge” la biblioteca ha predisposto la bibliografia, lo scaffale di libri e i segnalibri dedicati ai temi proposti dalla bibliografia ufficiale regionale. Per l'edizione 2021, uno degli argomenti scelti è stato l'acqua, nelle sue più ampie e ardite declinazioni. Al tema principale sono stati affiancati altri tre sottotemi: “Venezia 1600”, “Dante 700” (dato che ricorre l'anniversario della morte del Sommo Poeta) e il centenario degli autori Andrea Zanzotto, Mario Rigoni Stern e Rodolfo Sonego. Inoltre, nell'ambito di tale iniziativa regionale, il Comune e la Biblioteca Civica patrocinata dalla cooperativa sociale Gradiente, in collaborazione con l’Associazione culturale La Tela di Leo, hanno organizzato presso il parco comunale di Oppeano l’evento “L’acqua tra le pagine delle storie”, un pomeriggio caratterizzato da letture animate e musicate per bambini.

Nonostante le difficoltà del periodo Covid-19, l’Amministrazione e la Biblioteca Civica hanno deciso di promuovere gli incontri della rassegna “Autunno culturale”. Ad ottobre si sono susseguiti diversi autori anche locali. L'autrice oppeanese Federica Ambroso ha presentato il libro per bambini “La grande avventura di Lily Selvaggia” in Auditorium comunale. La compaesana Deborah Calian, finalista al Premio Campiello Giovani 2019, ha poi dialogato con l'autrice folignese Sabina Antonelli nell’appuntamento trasmesso in streaming sul canale YouTube del Comune, con letture per bambini ed adulti incentrate su Emergency e tematiche di solidarietà, testimonianza e sostegno. Infine, l'autrice e illustratrice Chiara Raineri ha presentato presso l’Auditorium comunale il suo libro “Un po' più che amici”, curando poi il laboratorio a tema. A marzo, in occasione della Festa della Donna, è stato svolto un percorso di lettura dedicato all'universo femminile e alle sue mille sfaccettature e in primavera per i più piccoli è stato realizzato un video-tutorial creativo dedicato alla Pasqua, visibile sui canali social della Biblioteca, Facebook e Instagram. In occasione della Festa della mamma è stata proposta una serata di letture di albi illustrati e riflessioni sulle mamme “tuttofare”, visibile sul canale YouTube del comune. Con il passaggio della regione nelle zone di rischio gialla e bianca, è stato possibile riaprire le porte della biblioteca agli utenti e organizzare alcuni incontri all'aperto, mantenendo le misure di sicurezza previste. Al parco di San Serafino di Oppeano sono stati proposti due incontri per bambini con letture animate di albi illustrati riguardanti gli alberi e la loro importanza, in collaborazione con l'Associazione culturale La Tela di Leo di Legnago; alcune storie sono state narrate utilizzando la tecnica del kamishibai. Sempre al parco, durante l'estate si è tenuto anche l’incontro con l’autrice Alessandra Muschella, che ha presentato ai bimbi il libro “Un pomeriggio con Circe - letture tratte da Circe. Una metamorfosi inaspettata” della casa editrice ArgentoDorato.



Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto