Regione Veneto

Città di Oppeano
Portale Istituzionale

Seguici su

8 agosto 2021, ''Giornata Nazionale del Sacrificio del lavoro italiano nel mondo''

Pubblicata il 05/08/2021

Il giorno 8 agosto, nella ricorrenza della tragedia di Marcinelle avvenuta nel 1956, viene celebrata la "Giornata del Sacrificio del Lavoro Italiano nel Mondo", istituita con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 1 dicembre 2001
La ricorrenza ha lo scopo di rendere omaggio a tutti i caduti sui luoghi di lavoro e intende valorizzare il contributo sociale, culturale ed economico di cui si sono fatti portatori i lavoratori italiani nel mondo. Alle ore 8.10 dell’8 agosto del 1956 nella miniera di carbone del Bois du Cazier di Marcinelle, in Belgio, si sprigionò un incendio causato dalla combustione di olio ad alta pressione innescato da una scintilla elettrica. In quel momento, nelle viscere della terra, a -975 metri, stavano lavorando 275 uomini. L’incendio, sviluppatosi inizialmente nel condotto d'entrata d'aria principale, riempì di fumo tutto l’impianto sotterraneo, provocando la morte di 262 minatori, 136 dei quali italiani provenienti in gran parte anche veneti. 
Nella ricorrenza di quel tragico giorno, l’Amministrazione Comunale di Oppeano ricorda i lavoratori connazionali scomparsi tragicamente sul lavoro, in Italia e all’estero


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto