Comune di Oppeano

Paes ed energie sostenibili nel nostro territorio comunale

Pubblicata il 11/09/2018
Dal 10/09/2018 al 12/09/2018

IL CASO STUDIO DI OPPEANO NELLE CONFERENZE INTERNAZIONALI che si tengono dal 10 al 12 settembre p.v. in Inghilterra

Il Comune di Oppeano ad oggi ha già raggiunto gli obiettivi 2020 del PAES – Piano di Azione per l’Energia Sostenibile, ed è sulla buona strada per gli obiettivi di riduzione del 40% al 2030. Una scelta importante a favore dell’ambiente e del futuro della cittadinanza, che ha visto impegnata a fondo l’Amministrazione comunale in investimenti pubblici di qualità.
Parte di tali importanti risultati riguardanti il PAES e l’obiettivo dell’autonomia energetica del Comune di Oppeano, grazie alla professionalità dell’Ing. Luca Adami dell’Università degli Studi di Trento, e collaboratore del nostro Comune, vengono resi pubblici dal 10 al 12 settembre 2018 all’interno della Conferenza Internazionale dal titolo “Energy Quest 2018 - 3rd International Conference on Energy Production and Management: The Quest for Sustainable Energy” (sito:  https://www.wessex.ac.uk/conferences/2018/energy-quest-2018 ) che si terrà nella New Forest, in Inghilterra.
I due lavori accettati dai relatori del convegno internazionale saranno pubblicati prossimamente in un volume di WIT Transactions; il Comune di Oppeano sta apportando, grazie ai suoi studi in collaborazione con l’Università di Trento, dati importanti in merito a: “Covenant of Mayors committed to local sustainable energy: the Italian case” degli autori  Luca Adami, Giacomo Castagna, Marco Ragazzi e Marco Tubino; e a “Criticalities and potentialities of local renewable sources of Energy” degli autori Luca Adami, Giacomo Castagna, Elena Magaril, Ramona Giurea, Navarro Ferronato, Gianluca Ruggieri, Vincenzo Torretta ed Elena Cristina Rada.
“Un motivo di soddisfazione e vanto per la nostra Amministrazione comunale che grazie all’impegno nel settore ambientale e a favore delle energie sostenibili, con una chiara attenzione e apertura al futuro, sarà oggetto di attenzione a livello mondiale”, sottolinea il Sindaco Pierluigi Giaretta.

https://www.wessex.ac.uk/images/pdf_cfps/2018/EQ18_CFP.pdf

Categorie ambiente

Facebook Google+ Twitter