Comune di Oppeano

Rinnovata la convenzione con la Cooperativa San Marco – Agire a sostegno della cultura e della formazione di tutte le fasce d’età, dai più piccoli agli anziani

Pubblicata il 23/11/2017

La Giunta comunale ha approvato una convenzione finalizzata a dare continuità ai servizi di biblioteca comunale, informa giovani e alla gestione dello spazio socio-ludico e culturale denominato “Libri Liberi” a Ca’ degli Oppi in via Dante Bertini, fronte teatro Parrocchiale Salus.
“La convenzione è stata rinnovata con la medesima cooperativa sociale che si è occupata negli ultimi anni del servizio, cioè la San Marco Servizi – Agire; la scelta è stata fatta data la professionalità già dimostrata nello svolgere un ruolo fondamentale per la comunità e in particolare per la crescita e l’orientamento in campo scolastico, professionale e del tempo libero delle giovani generazioni”, sottolinea l’assessore alla cultura e istruzione dott.ssa Emanuela Bissoli.
Nel dettaglio la Cooperativa San Marco – Agire attraverso due bibliotecarie si occupa della gestione continuativa dell’apertura al pubblico, con relaitivi servizi di consultazione e prestito interbibliotecario, della biblioteca civica di via Aldo Moro a Oppeano e nonché dei due punti prestito di via Spinetti a Vallese e via Dante Bertini a Ca’ degli Oppi. In quest’ultima sede da qualche anno è attivo il progetto socio-ludico “Libri Liberi” presentato dalla cooperativa stessa per offrire alla cittadinanza opportunità culturali, con un attenzione particolare ai bisogni emergenti dei bambini, dei ragazzi, dei giovani, delle famiglie e degli anziani,  in un ottica di crescita partecipata dell’offerta culturale e di consolidamento del tessuto comunitario del paese.
“La progettazione presentata dalla Cooperativa è innovativa perché presuppone una implementazione della collaborazione tra la biblioteca comunale e il territorio del Comune di Oppeano nell’anno educativo 2017/18: sono stati sottoscritti infatti sia il progetto “Lib(e)ri tutti” in collaborazione tra la Biblioteca e l’Istituto Comprensivo di Oppeano, che un progetto più ampio di promozione culturale rivolto agli ospiti della Fondazione casa di riposo Marcello Zanetti. Inoltre con la proposta di “Un libro, tanti mondi” in collaborazione tra la biblioteca comunale e le scuole d’infanzia e l’asilo nido del territorio si procede sulla strada già intrapresa di un avvicinamento alla cultura scritta del mondo dell’infanzia 3-6 anni”, spiega il Sindaco rag. Pietro Luigi Giaretta.
La convenzione con San Marco – Agire ha durata un anno e include anche il servizio di Informagiovani alla sede centrale di Oppeano e ovviamente tutto il servizio di prestito interbibliotecario di libri e materiale video.
Si ricorda inoltre che in vista del Natale in biblioteca e ai punti prestito proseguono i laboratori di creazione artistica, su prenotazione, e le letture del gruppo nati per leggere.
Per maggiori info potete visitare il sito della biblioteca di Oppeano: http://sbp.provincia.verona.it/library/Oppeano/
 
 
 

Categorie cultura

Facebook Google+ Twitter