Comune di Oppeano

Prosegue biblioteca in bermuda all’aperto e l’aiuto compiti per elementari e medie

Pubblicata il 30/08/2017

Biblioteca in bermuda prosegue fino al 10 settembre, continuando a farci respirare aria d’estate: gli incontri all’aperto della biblioteca civica proseguono infatti nei giorni di martedì ore 16.30-18,30 alla Casetta di via Pietro Mascagni a Vallese, il mercoledì ore 16,30-18,30 al parco San Serafino di via Piave a Oppeano e il giovedì dalle ore 15.30 alle 18.00 alla pizzeria e piscine Da Martino a Ca’ degli Oppi.
Prosegue anche l’aiuto compiti in biblioteca, i martedì e venerdì alle ore 10-12 fino al 10 settembre. Gli incontri del martedì sono dedicati ai ragazzi delle scuole secondarie di 1° grado e il venerdì per bambini delle primarie. L’ingresso è libero e gratuito.
Un bell’evento di questo mese di settembre che sta iniziando è Il Veneto legge, che si terrà venerdì 29 settembre 2017 in biblioteca: si tratta di una maratona di letture con libri scritti da autori veneti o ambientati in Veneto o editi da case editrici della nostra Regione. La maratona è promossa dalla Regione in collaborazione con la Sezione Veneto dell’Associazione Italiana Biblioteche.
“In questa giornata Comune e Bibilioteca civica di Oppeano organizzano alcuni momenti di lettura ad alta voce nei luoghi naturalmente deputati alla lettura come la biblioteca ma anche le scuole”, spiega l’assessore delegato alla cultura Dott.ssa Emanuela Bissoli; “Cercheremo di coinvolgere la più ampia gamma di pubblico possibile, dai bambini che imparano a leggere nella scuola primaria agli adulti con l’intenzione di far risuonare le voci e far sentire lo sfogliare delle pagine, per sentirci tutti più vicini alla lettura, fonte d’ispirazione della fantasia dei bambini e grande amica anche degli adulti”. Per chi volesse iscriversi è necessario contattare le bibliotecarie al n 045 713 5788 o e-mail biblioteca@comune.oppeano.vr.it
Per ulteriori info potete visitare il sito della biblioteca: http://sbp.provincia.verona.it/library/Oppeano/
 
 

Categorie cultura

Facebook Google+ Twitter