Comune di Oppeano

La mostra itinerante “Tessere la tua lode” sulle opere lignee di frà Giovanni da Verona nella Chiesa parrocchiale di Ca’ degli Oppi

Pubblicata il 04/08/2017
Dal 18/09/2017 al 01/10/2017

La Giunta comunale ha deliberato un contributo di 450,00 euro alla parrocchia di Maria Immacolata e San Girolamo a Ca’ degli Oppi per l’allestimento di una mirabile mostra di Rivela “Tessere la tua lode”. La mostra è dedicata alle opere lignee di frà Giovanni da Verona della Chiesa veronese di Santa Maria in Organo.
Il Parroco di Ca’ degli Oppi Don Marco Simino si era espresso a favore dell’allestimento nella Parrocchia di Ca’ degli Oppi e ha coinvolto il Comune, Ente patrocinante, per un contributo che servirà a sostenere le spese vive di installazione delle opere. La mostra si terrà a Ca’ degli Oppi nella settimana da lunedì 18 a domenica 24 settembre 2017. Ciò in occasione della Sagra di San Girolamo che si terrà in Piazza Donatori di Sangue da venerdì 22 a martedì 26 settembre p.v. La mostra itinerante sarà poi ospitata in auditorium comunale di via Roma da giovedì 28 settembre a domenica 1 ottobre, a disposizione delle scuole per visite guidate ma anche della cittadinanza. La mostra sarà aperta, nel pomeriggio di sabato 30 settembre ore 16,00, in occasione della presentazione del libro Catari sul Garda. Maddalena l’apostola e il Vescovo donna della scrittrice Claudia Farina; relatore la Pro.ssa Nella Dall’Agnello Presidente del Piccolo Teatro di Oppeano.
“La mostra sulle opere lignee di frà Giovanni da Verona è di notevole importanza e interesse culturale per il territorio comunale e coinvolgerà molta parte della cittadinanza, in particolare giovani”, spiega il Sindaco Piierluigi Giaretta; “La mostra itinerante “Tessere la tua lode” alla quale il Comune contribuisce appunto con 450,00 euro verrà allestita in Chiesa e sarà disposta come un itinerario fra le tarsìe lignee di fra’ Giovanni da Verona, monaco benedettino olivetano che con le sue opere ha reso celebre Santa Maria in Organo”.
L’esposizione è allestita da Rivela, associazione senza scopo di lucro nata nel 2002 per organizzare mostre itineranti a tema storico, artistico e sociale, mossi dall’intento di valorizzare il significato culturale e religioso delle nostre manifestazioni locali, in particolare delle “sagre”, in collaborazione con Fondazione della Comunità Veronese, Banco BPM, Fondazione Giorgio Zanotto e Parrocchia di Santa Maria in Organo; essa è stata ideata in occasione del Festival Biblico di Verona. La mostra proporrà tre sezioni già presentate in anteprima al “Meeting per l’amicizia fra i popoli” di Rimini nel 2016, composte da pannelli di accompagnamento alle pregiate tarsìe in legno, con le quali il monaco benedettino olivetano rinnovò la chiesa d’oltre Adige.
Scopo della mostra itinerante è far incontrare il visitatore con il monaco fra’ Giovanni da Verona, vissuto tra la fine del XV secolo e l’inizio del XVI, proprio nella sua città. Dell’artista purtroppo sappiamo poco poiché non ha lasciato scritti ma solo i frutti della sua totale dedizione alla Gloria di Dio. Fra’ Giovanni ha attraversato le tensioni dell’umanesimo ed affermato la centralità dell’uomo, forte della certezza che Dio non è limite alla sua realizzazione ma bensì la pienezza di tutte le sue espressioni. In questa ottica ha fatto sue le innovazioni artistiche del tempo, come la profondità e la prospettiva nelle immagini, raggiungendo livelli di assoluta eccellenza che gli oppeanesi potranno ammirare nella Chiesa di Ca’ degli Oppi dal 18 al 24 settembre p.v. l’ingresso è libero.
 
 

Categorie cultura

Facebook Google+ Twitter