Regione Veneto

Dall’Unione Europea 15.000,00 euro a Oppeano per la rete wi-fi gratuita sul territorio

Pubblicata il 14/12/2018

Tra i 224 Comuni italiani che hanno vinto il 1° bando europeo per installare gratuitamente la rete wi-fi negli spazi pubblici c’è anche Oppeano, che ha inviato a Bruxelles la sua candidatura nei tempi e nei modi corretti. 
Il voucher messo a disposizione dalla Ue è di 15.000,00 euro ed è finalizzati a installare il wi-fi in spazi pubblici come municipi, biblioteche, parchi e piazze. Un ottimo risultato per il nostro Comune che si attiverà per installare il wi-fi gratuito tramite società Tlc e fornitori internet nei luoghi pubblici. La rete avrà come requisiti la velocità di almeno 30Mbps, senza necessità di inserire dati personali per utilizzarla.
“Oppeano è già dotato di punti hot spot -rete wi-fi Veneto presente nei centri abitati e in Auditorium e utilizzabile gratuitamente, previa registrazione sul portale – spigano il Sindaco Pierluigi Giaretta e il Consigliere comunale con delega all’Informatizzazione Filippo Rossini.
“Questi servizi mirano a ridurre il digital divide e a garantire a tutti accesso alla rete Internet in maniera efficace e semplice, anche per avvicinare il cittadino ai servizi della Pubblica Amministrazione che sta attivando tutti i processi di informatizzazione mirati a ridurre i costi e i tempi d’attesa del cittadino, rendendo più snella e dinamica la fruizione da parte degli utenti”, aggiunge il Consigliere Rossini.
 
                                   

Categorie Servizi

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto